News

In ricordo di Claudia Barsanti

Con profondo smarrimento il Consiglio Direttivo annuncia ai Soci l’improvvisa scomparsa di Claudia Barsanti, avvenuta a Roma nella sua casa giovedì 21 settembre. Professore di Storia dell’Arte Bizantina all’Università di Tor Vergata, inarrivabile studiosa della scultura prodotta a Costantinopoli e nel Mediterraneo orientale, Claudia Barsanti ha amato molto anche il mosaico, entrando sin dalla prima ora nella nostra Associazione e partecipando con assiduità ai nostri Colloqui con contributi caratterizzati da vivace curiosità e grande capacità di cogliere il dato stilistico, il contesto storico, l’inquadramento tipologico delle opere prese in esame, che ella era in grado di collocare in una ampia rete di confronti, anche grazie al prodigioso bagaglio di esperienza visiva accumulato in tanti viaggi di studio in Oriente e non solo. Anche quando non ha portato comunicazioni personali, Claudia Barsanti ha spesso seguito i nostri Colloqui: la ricordiamo assistere con attenzione a sessioni dei più disparati argomenti e partecipare alle discussioni con domande e osservazioni a volte pungenti e lievemente beffarde, ma sempre animate da uno spirito insofferente agli steccati con cui siamo soliti cingere i nostri settori di studio e soprattutto da una profonda partecipazione umana.

Le siamo grati per tutto quello che attraverso i suoi scritti e le sue parole ci ha dato negli anni in cui ci è stata accanto: un grande arricchimento delle nostre conoscenze, ma soprattutto l’insegnamento che la ricerca, per essere tale, debba fondarsi sulla capacità e il coraggio di interrogarci e di entrare in empatia con l’oggetto del nostro studio.