News

XXII Colloquio – Chiusura dei lavori

Dopo tre giorni di lavori, con oltre trenta comunicazioni, 28 poster e molti uditori (fra i quali tanti giovani), lasciamo a malincuore la splendida Basilicata per tornare nelle nostre sedi. I nostri ringraziamenti più vivi per la buona riuscita del XXII Colloquio vanno all’Università degli Studi della Basilicata (DICEM, DISU e Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici): grazie, dunque, alla Magnifica Rettrice e ai Direttori dei vari Dipartimenti, ma soprattutto alle prof.sse Maria Chiara Monaco e Francesca Sogliani che, supportate da un efficientissimo staff di collaboratori (coordinati dai dott. Fabio Donnici e Brunella Gargiulo), hanno garantito la perfetta riuscita del nostro incontro di studi in tutte le sue fasi. Un sentitissimo ringraziamento va anche alla Soprintendenza Archeologia della Basilicata, nella persona della dott.ssa Teresa Elena Cinquantaquattro, che ha consentito lo svolgimento della bella visita guidata posta a conclusione delle tre giornate di Matera (Villa romana di Potenza-Malvaccaro e Museo Archeologico Nazionale di Muro Lucano), ottimamente organizzata e in parte condotta sempre da Fabio Donnici.

I nostri ringraziamenti vanno, infine, alla Città di Matera, a tutte le Istituzioni e gli Enti che ci hanno calorosamente accolto, a tutti i Presidenti di sessione che hanno svolto il compito – spesso non facile – di moderare i relatori e coordinare le varie discussioni, ai relatori, che ci hanno arricchito con nuove conoscenze e, soprattutto, a tutti i Soci, che con la loro affettuosa e costante presenza, ci danno le energie e il sostegno per proseguire il nostro lavoro, ogni anno con maggior convinzione. Vi diamo dunque appuntamento a marzo 2017, nella bella città umbra di Narni, dove speriamo di vedervi ancora una volta numerosi. Grazie a tutti, di cuore.