• Otranto, Cattedrale

  • Roma, EUR, Palazzo delle Arti e Tradizioni Popolari

  • Roma, Aventino, area della Vigna Lupi (Musei Vaticani)

  • Ravenna, S. Apollinare Nuovo

  • Roma, via Appia, villa dei Quintili

  • Roma, S. Maria in Cosmedin

  • Pompei, Casa del Fauno (Museo Archeologico Nazionale di Napoli)

  • Roma, domus A sotto Palazzo Valentini

  • Roma, Esquilino, Basilica di Giunio Basso (Musei Capitolini)

  • Tivoli, Villa Adriana, Hospitalia

  • Roma, via Appia (Museo Nazionale Romano, Palazzo Massimo)

  • Pompei, Casa del Fauno

L’Associazione Italiana per lo Studio e la Conservazione del Mosaico (AISCOM) si è costituita a Roma l’11 ottobre 1990 allo scopo di sostenere in Italia i fini istituzionali del corrispondente organismo internazionale (AIEMA), collocandosi accanto ad altre analoghe associazioni nazionali già costituite in Francia, Inghilterra, Spagna, Tunisia, Nord America.

La divulgazione dei fini istituzionali e lo sviluppo stesso dell’AISCOM si basano sull’apertura dell’Associazione al pubblico degli studiosi e di tutti coloro che, in modo diverso, svolgono attività di ricerca e conservazione nel settore del mosaico e dei pavimenti antichi, soprattutto in ambito nazionale.

News

In ricordo di Claudia Barsanti

In ricordo di Claudia Barsanti

Con profondo smarrimento il Consiglio Direttivo annuncia ai Soci l’improvvisa scomparsa di Claudia Barsanti,…

Attività

I Colloqui

I Colloqui

Il XXIV Colloquio dell’Associazione avrà luogo a Este nel marzo 2018.

Le Pubblicazioni

Le Pubblicazioni

I volumi degli Atti dei Colloqui sono acquistabili scrivendo alle case editrici che hanno curato la pubblicazione: clicca per le modalità.

La pagina Facebook

La pagina Facebook

Visita e clicca “Mi Piace” sulla pagina Facebook ufficiale dell’Associazione cliccando il seguente link.

Modalità d’iscrizione

Modalità d’iscrizione

Per iscriversi all’associazione è necessario seguire le istruzioni e le modalità di pagamento illustrate nel modulo pdf: clicca per scaricare.